Statuto e Regolamento

del Caravan Camping Club

Statuto e Regolamento

Nelle pagine dello Statuto è descritta la costituzione e lo scopo sociale del Club, sono contenuti gli articoli che regolamentano i soci, il patrimonio e gli organismi dell'Associazione...

Gli spazi, le strutture del Club sono di tutti i soci, solo rispettando un regolamento comune, si possono condividere con reciproca soddisfazione.

statuto

formato: PDF
peso: 107 KByte

Download

regolamento

formato: PDF
peso: 249 KByte

Download

Scopo dell'associazione

Diffondere il campeggio ed il turismo sociale quale modo di vita all'aria aperta. Promuovere iniziative per un armonico sviluppo della pratica del campeggio, del turismo, delle attività ricreative, sportive e culturali nell'ambito di un corretto uso del territorio e dell'ambiente nel rispetto delle Leggi vigenti. (statuto, art. 3)

Organi sociali

Gli organi sociali sono: l'Assemblea generale dei soci, il Consiglio Direttivo, il Presidente, il Comitato di Presidenza, il Collegio dei revisori contabili ed il Collegio dei Probiviri. (regolamento, art. 3)

Organigramma

Soci in carica per il triennio 2016 / 2018

Consiglio Direttivo

Giuseppe Polmonari - Presidente
Domenico Trotta - Vicepresidente
Mirko Ballotta - Segretario
Giuseppe Tammaro - Tesoriere
Adelaide Lumia - consigliere
Salvatore Azzarello - consigliere
Luigi Petraroli - consigliere
Aniello Miele Battiloro - consigliere
Giuseppe Forzisi - consigliere
Pietro Conte - consigliere
Cavalera Salvatore - consigliere

Probiviri

Ivano Lugli
Sergio Casali
Umberto Maletti

Revisori dei Conti

Raffaele Maselli
Adelmo Benassi
Alberto Bertuzzi

Campaglia Società Cooperativa

Codice fiscale e numero Registro Imprese: 02541930364 Iscritta al Registro delle Imprese di MODENA R.E.A. di MODENA al n. 310742-ALBO COOP. N. A105566

ELENCO CARICHE SOCIALI ANNO 2018, 2019, 2020

Consiglio di Amministrazione

DOMENICO TROTTA - presidente
GINLUCA TEDESCO - vice-presidente
GIUSEPPE TAMMARO - consigliere
PIETRO CONTE - consigliere
LUIGI PETRAROLI - consigliere

L’assemblea decide il numero di consiglieri da 3 a 9 membri e la durata in carica, per un periodo comunque non superiore ai 3 anni.